TURNAROUND FINANCING

Che cos’è

È un’iniziativa finalizzata a sostenere le imprese lombarde che hanno intrapreso un processo di ristrutturazione e necessitano di risorse per finanziare la fase di rilancio del business.

A chi si rivolge

I destinatari sono le imprese con organico inferiore ai 3.000 dipendenti (con l’esclusione delle micro imprese) della Lombardia che hanno in essere un accordo di ristrutturazione dei debiti omologato ai sensi dell’art. 182 bis Legge Fallimentare oppure un concordato in continuità omologato ai sensi dell’art. 186 bis Legge Fallimentare.

Sono coinvolti i settori estrattivo, manifatturiero, costruzioni, commercio all’ingrosso, al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli, servizi di alloggio – ristorazione e di informazione – comunicazione e le attività agromeccaniche.

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria è pari a 15 milioni di euro messi a disposizione da Finlombarda per i finanziamenti e 10 milioni di euro di risorse regionali per le garanzie concesse a titolo gratuito.

Cosa finanzia

Possono essere finanziati gli investimenti materiali e immateriali per lo sviluppo aziendale, realizzati presso le sedi operative presenti sul territorio della Lombardia e di importo non inferiore a 500 mila euro.

Caratteristiche dei finanziamenti

I finanziamenti concessi, di importo compreso tra 500 mila e 2 milioni di euro e durata fino a 48 mesi, sono assistiti da garanzia regionale gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti